Litiga con il marito e tenta di lanciarsi dal viadotto, giovane di 28 anni salvata dalla Polizia Stradale

Litiga con il marito e tenta di lanciarsi dal viadotto, giovane di 28 anni salvata dalla Polizia Stradale

Aveva litigato con il marito e assunto farmaci. Era salita sull’auto e si era diretta verso l’autostrada Palermo Mazara del Vallo. Arrivata nel viadotto tra Isola delle Femmine e Capaci aveva scavalcato il guard rail e si trovava già a penzoloni per compiere l’estremo gesto. Protagonista di questo dramma una giovane di 28 anni. La giovane non voleva sentire ragioni. Voleva farla finita. Per fortuna in soccorso sono arrivate due pattuglie della polizia stradale che si trovavano in servizio nel tratto autostradale. Senza pensarci due volte gli agenti sono riusciti a raggiungere la donna e farla desistere dal compiere l’estremo gesto. Sul posto della tragedia si sono presentati i genitori, il marito e la sorella. La donna è stata trasportata al pronto soccorso per essere medicata e assistita in questo momento di profondo sconforto.

Articoli consigliati