milazzo/ Domenica la manifestazione del Movimento Sportivi milazzesi

milazzo/ Domenica la manifestazione del Movimento Sportivi milazzesi

Sessantasette società, quarantacinque discipline, cinquemila metri quadri del centro cittadino chiusi al traffico e quattro campioni. Con questi numeri ritorna a Milazzo, dopo un anno di pausa, lo sport all’aperto. E ritorna per la terza volta grazie al Movimento Sportivi Milazzesi. Si comincia domani, alle 16.30, a Palazzo D’Amico, con proiezione di “Una storia semplice”, storia di Anna Rita Sidoti grande campionessa mondiale della marcia, scomparsa due anni fa nella sua Gioiosa Marea. Subito dopo è prevista la presentazione del libro di Fabio Pagliara e Livio Gigliuto “Di corsa–of Course!” . Presentazione che verrà moderata da Gianluca Venuti, presidente del Movimento Sportivi Milazzesi e Angelica Furnari. All’incontro saranno pure presenti Pietro Strino, dirigente medico, Salvatore Colella, allenatore della Sidoti, Maria Ruggeri, atleta medagliata e Nunzio Scolaro, presidente Fidal Messina. Domenica, dalle 8, sul Lungomare Garibaldi, prenderà il via la 3^ Giornata di Educazione allo Sport a cui parteciperanno  il ciclista Maurizio Fondriestil saltatore con l’asta Giuseppe Gibilisco, il cestista Antonello Riva e il triathleta e ciclista paralimpico Andrea Devincenzi. Fondriest, campione del mondo nel 1988, in mattinata guiderà un gruppo di ciclisti fin sul Tindari per poi tornare alla base in Marina Garibaldi, nel centro milazzese: con lui anche l’Asd Nibali, il campione mondiale e bronzo olimpico Gibilisco e il bronzo europeo paralimpico Devicenzi. Riva, campione europeo, nonché detentore del record di punti segnati nella Serie A italiana (14397 la stratosferica cifra) girerà invece i vari campi di basket montati per l’occasione, giocando con i partecipanti all’evento. Tra le varie installazioni, da segnalare la presenza della mini-pista d’atletica della Fidal, presente con il suo segretario generale Fabio Pagliara. Per la giornata dello sport, organizzata dal Movimento Sportivi Milazzesi con la compartecipazione del Comune di Milazzo, il comandante della polizia municipale Giuseppa Puleo, con propria ordinanza, ha disposto delle modifiche alla circolazione stradale. Nello specifico dalle 6 alle 20 è stato istituito il divieto di transito sulla via Francesco Crispi, dall’intersezione con la via Cassisi fino alla via Lungomare Garibaldi all’intersezione con la via Cristoforo Colombo. Il transito è consentito soltanto ai mezzi autorizzati alla manifestazione. Disposto altresì il divieto di sosta ambo i lati con rimozione forzata sulla via Crispi e Lungomare Garibaldi, dalla chiesa di S. Giacomo all’intersezione con la via Colombo. Nella stessa giornata è stato anche ordinata l’inversione del senso di marcia sulla via Cumbo Borgia, con accesso sulla stessa via da Via Pescheria – Giacomo Medici.

Articoli consigliati