Migranti: 7 cadaveri su gommone verso l’Italia

Migranti: 7 cadaveri su gommone verso l’Italia

Sette cadaveri sono stati recuperati oggi al largo delle coste libiche durante un’operazione di soccorso coordinata dalla centrale operativa di Roma della Guardia Costiera. I sette cadaveri erano a bordo di una imbarcazione diretta verso l’Italia. Un’unità militare inquadrata nel dispositivo Eunavformed è intervenuta nell’area dove era stato segnalato il gommone ed ha recuperato le sette salme. Ha, inoltre, preso a bordo alcune decine di migranti che erano sull’imbarcazione.
Nella stessa area di mare, una decina di miglia a largo delle acque territoriali libiche, sono state svolte oggi altre otto operazioni di soccorso, con un bilancio di circa 900 persone salvate. Nelle attività di soccorso sono state impiegati mezzi navali della Guardia Costiera, unità militari e di organizzazioni non governative.

Articoli consigliati