Milazzo, torna l’appuntamento con le Pigotte Unicef dell’associazione Roberta Smedili

Milazzo, torna l’appuntamento con le Pigotte Unicef dell’associazione Roberta Smedili

Sabato e domenica, nella sala a vetri del Paladiana di Milazzo, ritornano le Pigotte dell’Unicef. L’iniziativa, promossa dall’associazione “Roberta Smedili”, è finalizzata a raccogliere dei fondi per aiutare i bambini che muiono perché non riescono a vaccinarsi. Ogni giorno, nel mondo muoiono 16.000 bambini, perché privi della corretta protezione. «I fondi raccolti – afferma Giovanni Smedili – finanzieranno gli interventi salva-vita per i bambini in tutti i paesi dell’Africa centrale e occidentale. In questi Paesi, verrà promossa la “Strategia accelerata per la sopravvivenza e lo sviluppo della prima infanzia”, che prevede un pacchetto integrato di interventi, con alimenti, vaccinazioni e altri strumenti essenziali per la sopravvivenza dei bambini. Con un’offerta minima di 20 euro si può adottare una delle oltre 100 Pigotte realizzate dagli amici dell’associazione per consentire all’Unicef, per ogni Pigotta venduta, di fornire a un bambino di un paese africano un kit salvavita ed essere assistito e curato nel corso della sua crescita».

Articoli consigliati