GALATI MAMERTINO (ME), ALL’EX MINISTRO CLAUDIO MARTELLI IL PREMIO INTITOLATO A TURI CARNEVALE

GALATI MAMERTINO (ME), ALL’EX MINISTRO CLAUDIO MARTELLI IL PREMIO INTITOLATO A TURI CARNEVALE

La Fondazione socialista antimafia “Carmelo Battaglia” ha deliberato di assegnare a Claudio Martelli, già vice presidente del Consiglio dei Ministri e ministro di Grazia e Giustizia, nonché ex vice segretario nazionale del Psi, il Premio intitolato a Salvatore Carnevale per il 2017. Insieme allo storico esponente del Garofano, amico e strenuo sostenitore di Giovanni Falcone, sono stati insigniti anche Fulvio Manno, ex dirigente della Regione Siciliana impegnato nella lotta contro Cosa Nostra, la cantautrice nasitana Oriana Civile, in passato interprete della madre di Carnevale in uno spettacolo teatrale, e Manlio Orobello, ex sindaco socialista di Palermo. Ad annunciare i nomi è stato il presidente della Fondazione, il docente universitario Antonio Matasso, il quale ha anticipato che la cerimonia di consegna del Premio antimafia “Salvatore Carnevale” 2017, giunto alla quinta edizione, si svolgerà nel nuovo anno. Il Premio, che intende preservare la memoria e ricordare il protagonismo della tradizione socialista nella lotta alla mafia, fin dalla nascita si segnala per il prestigio e la notorietà nazionale dei suoi vincitori. In questi giorni la Fondazione socialista è impegnata anche con la mostra dedicata a Sandro Pertini, visitabile presso il piano terra del vecchio Palazzo Municipale di Naso, in piazza Lo Sardo, allo scopo di sottolineare ancora una volta l’alto e determinate contributo offerto dai socialisti tanto nella lotta alla mafia quanto nelle battaglie della Resistenza antifascista e nel successivo impegno in favore della Repubblica e della Costituzione entrata in vigore il 1° gennaio del 1948.

Articoli consigliati