Club Magico Catanese scelto per rappresentare il grande illusionismo ai piedi dell’Etna

Club Magico Catanese scelto per rappresentare il grande illusionismo ai piedi dell’Etna

2018 di grandi novità per il Club Magico Catanese.
Nato nel marzo 2017, il CMC vanta già un importante traguardo: dal 1° gennaio infatti il Club di illusionisti etnei è stato scelto dal Club Magico Italiano come delegazione cittadina.
“Un riconoscimento che ci riempie di gioia” afferma il presidente del Club Magico Catanese Davide Collura.

“Significa essere promotori dell’associazione culla dell’arte magica in Italia. Abbiamo tante iniziative in cantiere: già in programma corsi di magia e cartomagia per principianti e appassionati”.
” Per questo  – conclude Collura – invitiamo tutti gli illusionisti, gli appassionati e i simpatizzanti a contattarci per la campagna tesseramento 2018:fare parte del Club Magico Catanese significherà quest’anno poter incontrare grandi illusionisti nazionali ed internazionali, partecipare a conferenze dedicate e agli incontri mensili di formazione e confronto”.

“Ringrazio il presidente del CMI Gianni Loria”afferma Dimitri Tosi, vicepresidente del Club etneo e delegato catanese per il Club Magico Italiano. “Essere insigniti della delegazione è il frutto di un dialogo già attivo. Non è un punto d’arrivo, mal’inizio di un percorso che intraprendiamo con entusiasmo”.

Il primo appuntamento il prossimo 2 febbraio: “Accoglieremo il grande Mirco Menegatti, il miglior illusionista manipolatore d’Europa, vincitore nel 2011 della bacchetta di platino, ebano e diamanti di Master of Magic. I professionisti dell’illusionismo potranno assistere alla conferenza e attingere così al grande sapere che Menegatti ha acquisito negli anni”, conclude Tosi.

Articoli consigliati