Domenica la giornata di studi promossa a Messina da Anthurium Rosa con lo scienziato Pim van Lommel

Domenica la giornata di studi promossa a Messina da Anthurium Rosa con lo scienziato Pim van Lommel

Conto alla rovescia, a Messina, per l’arrivo di Pim van Lommel, scienziato e cardiologo di fama mondiale, che domenica 28 gennaio terrà una conferenza sul tema “Coscienza oltre la vita”, organizzata dall’associazione l’Associazione Anthurium Rosa, presieduta da Mirella Restuccia.

Lo scienziato – per la prima volta in Sicilia –  interverrà nell’ambito di una giornata di studio interamente dedicata al rapporto fra la scienza e le esperienze di premorte.

La coscienza sopravvive o no alla morte? Proseguendo l’eccezionale percorso intrapreso da Raymond Moody, Jeffrey Long e altri, eccoci di fronte al mistero della “vita dopo la vita”, indagato da una mente scientifica, dalla formazione solidissima e dal metodo inattaccabile, ma aperta ai risultati più inediti. Una lettura che fa pensare, documentata e ricca di casistica.

La giornata di studi si terrà domenica 28 gennaio. nel Salone della Bandiere di Palazzo Zanca. Intervengono Fulvia Cariglia (psicologa, giornalista e scrittrice), Giuliano Falciani (ricercatore e relatore nel campo delle scienze umanistiche e filosofiche) e Mirella Restuccia, presidente dell’associazione Anthurium Rosa. L’inizio è previsto alle 10, con la conferenza di Giuliano Falciani sul tema “Il mondo astrale. Lo stadio successivo alla vita fisica”. Alle 15, l’intervento di Mirella Restuccia, intitolato “Il segreto per l’immortalit”; a seguire, nuovamente Falciani, con “Esperienze di pre-morte”, seguito, alle 17, dall’intervento di Fulvia Cariglia sul tema “Le esperienze di pre-morte fra scienza e spiritualità”. Al termine, la conferenza del professor Pim van Lommel, che ha raccolto i suoi studi sull’argomento nel libro intitolato, appunto, “Coscienza oltre la vita”, pubblicato in diversi Paesi e in Italia per le edizioni Amrita.

Articoli consigliati