Il sindaco Materia revoca dall’incarico di assessore Gianluca Sidoti

Il sindaco Materia revoca dall’incarico di assessore Gianluca Sidoti

Il sindaco di Barcellona Pozzo di Gotto ha revocato Gianluca Sidoti dall’incarico di assessore comunale. Sidoti, in giunta in quota “Direzione Futuro”, ora “Movimento per la sovranità nazionale”, per l’area politica che fa riferimento all’ex senatore Domenico Nania, avrebbe dovuto lasciare spazio ad un altro esponente del partito in base ad un accordo pre-elettorale che prevedeva un tournover interno. Per una serie di ragioni l’avvicendamento nella giunta non si era ancora concretizzato. E’ stato il  “Movimento per la sovranità nazionale” a chiedere al sindaco Materia di procedere alla revoca di Sidoti nella giunta, che non rappresentava più l’area politica che fa riferimento all’ex senatore Domenico Nania. Al posto di Sidoti la Giunta Materia dovrebbe accogliere, con le stesse deleghe, l’ex consigliere comunale, Nino Munafò. Ecco la nota diramata da palazzo Longano: “Con determinazione n. 5/2018, adottata in data odierna, è stata revocata la nomina ad assessore al Dr. Gianluca Sidoti, già titolare delle deleghe alle politiche giovanili, trasparenza, programmazione, formazione e nuove tecnologie a sostegno delle politiche del lavoro e dell’occupazione, servizi informatici dell’Ente e innovazione, rapporti con il Consiglio Comunale, spettacoli e grandi eventi. A Gianluca Sidoti il ringraziamento per l’attività svolta come assessore dall’inizio del mandato sino ad oggi”.

Giampaolo Petrungaro

Articoli consigliati