“Il meraviglioso incubo di Prudence”, l’ultimo romanzo di Santi Cautela

“Il meraviglioso incubo di Prudence”, l’ultimo romanzo di Santi Cautela

E’ appena uscito il nuovo libro di Santi Cautela, “Il meraviglioso incubo di Prudence” per Casta Editore. Il giovane milazzese, esperto di comunicazione e giornalista, si è cimentato nel genere della narrativa dopo il suo primo libro di saggistica sulla vita politica del presidente Kennedy.

“Questo libro mi ha dato modo di sperimentare il genere della narrativa storica e del terrore – commenta Cautela – con una storia inedita ambientata nella Francia di fine Ottocento. Il progetto si sviluppa però in tre epoche diverse e in continenti diversi, tanto che alla fine il tema centrale è proprio la confusione giovanile che abita dentro ognuno di noi insieme alle paure e ai sentimenti più puri. Questo è un viaggio in giro per il mondo ma soprattutto un viaggio interiore alla ricerca di sè stessi.”
La storia tratta di Messer Leon de Prudence, giovane rampollo francese che si trova ad affrontare le sue più grandi paure che lo cambieranno per sempre. Inizierà così un viaggio intorno al mondo che lo porterà a incontrare personaggi fantastici e surreali e ad affrontare l’ultima delle sfide che la vita mette davanti: la solitudine.
Il libro verrà lanciato al festival del libro di Modena a fine marzo e successivamente in tutte le librerie e su ordinazione.

Articoli consigliati