Barcellona/studente spagnolo aggredito nell’area ex pescheria

Barcellona/studente spagnolo aggredito nell’area ex pescheria

Uno studente spagnolo di 18 anni, che si trova a Barcellona per motivi di studio per il progetto Erasmus, è stato pestato intorno alle 3 di notte, a conclusione di una serata trascorsa tra i locali della vecchia pescheria. Non è ancora chiara la motivazione che ha spinto un altro gruppo di persone alla brutale aggressione e su questo aspetto stanno effettuando gli accertamenti del caso gli agenti della Polizia di Stato ed i carabinieri della Compagnia di Barcellona, per risalire all’identità dei responsabili. Il ragazzo, C.B.P., si trova ricoverato in un letto della corsia del reparto di neurologia par trauma cranico, emorragia cerebrale ed una frattura della parete orbitaria sinistra e la prognosi è stata fissata in 30 giorni salvo complicazione.

Articoli consigliati