Lite per i rifiuti a Paceco, netturbino accoltella un uomo

Lite per i rifiuti a Paceco, netturbino accoltella un uomo

Continuava a sporcare, lanciando sacchetti di rifiuti dal balcone e beffandosi del netturbino che stava portando la spazzatura.  Così  si è innescata una violenta lite ieri pomeriggio a Paceco nel trapanese, nella zona delle case popolari di Xitta, intorno alle 15,30. L’uomo I.C,  di 37 anni,  non contento è salito a casa, ha preso un bastone e ha minacciato il netturbino, di 50 anni, che lo aveva rimproverato.

Il dipendente della Trapani Servizi ha estratto dalla sua tasca un coltello e ha ferito lievemente l’aggressore. Sul posto sono intervenuti di carabinieri che hanno sedato la lite. Il netturbino è stato fermato, denunciato e il suo coltello è stato sequestrato. Mentre il ferito è stato trasportato in ospedale e medicato. Sulla vicenda indagano i carabinieri.

Articoli consigliati