LO SCRITTORE RANIERO LA VALLE INCONTRA GLI STUDENTI DELL’ITET LEONARDO DA VINCI DI MILAZZO

LO SCRITTORE RANIERO LA VALLE INCONTRA GLI STUDENTI  DELL’ITET LEONARDO DA VINCI DI MILAZZO

La conferenza dal titolo “Che la libertà rinasca dal mare” ha avuto luogo grazie alla sensibilità della dirigente scolastica Prof.ssa Stefania Scolaro, da sempre impegnata a sollecitare gli studenti verso una crescita culturale e umana consapevole.

Raniero La Valle – cattolico, scrittore, giornalista della Rai e inviato di guerra – ha incontrato gli studenti delle classi quarte e quinte con i quali è avvenuto l’incontro finalizzato all’osservazione critica della realtà.

Oggetto della conferenza: la globalizzazione.

Il tema è stato affrontato attraverso l’analisi viva e scottante della migrazione, delle guerre e del problema ambientale.

La libertà di muoversi per tutti i luoghi e in tutte le direzioni – dice La Valle – l’abbiamo riservata solo alle cose: al capitale, alle merci, alle fabbriche depurate dagli operai, alle manifatture, ai servizi, ai call center, ma non l’abbiamo data alle persone.

La missione di La Valle, come trapela dai suoi numerosi lavori intellettuali, consiste nel risanare l’umanità attraverso la congiunzione di culture e politiche diverse: solo attraverso la coesione si può applicare il concetto di globalizzazione anche all’uomo.

Nei suoi lavori fa appello alle strutture portanti della società occidentali: i valori della Costituzione e della Chiesa. Inoltre offre un’analisi delle spinte di rinascita verso una nuova coscienza cristiano-democratica.

 

Valentina M. Di Salvo

Articoli consigliati