San Filippo del Mela/ Ampliamento cimitero, inaugurato il primo lotto

San Filippo del Mela/ Ampliamento cimitero, inaugurato il primo lotto

Un primo passo per l’ampliamento del cimitero da tempo atteso dalla comunità per poter evitare di andare incontro ai problemi di sepoltura dei propri cari che si stanno registrando in diversi centri della provincia messinese ed in particolare a Milazzo e a Barcellona. Ieri mattina il sindaco Giovanni Pino assieme al vicepresidente del consiglio Carmen De Matteo hanno inaugurato il primo lotto dell’ampliamento del gran camposanto filippese la cui gestione è stata affidata alla concessionaria S.C.G.C. Società Costruzione e Gestione Cimiteri S.p.a. tramite un project financing. Quasi 700 i loculi già realizzati. Alla fine dei lavori (complessivamente quattro lotti) saranno oltre 2000 i posti a disposizione, comprese una serie di cappelle gentilizie. Alla cerimonia hanno presenziato  i rappresentanti della società concessionaria – gli imprenditori Maurizio e Antonio Maiorana – il comandante della stazione dei carabinieri, il maresciallo Tommaso La Rosa, il comandante della polizia municipale, Filippo La Malfa e gli assessori Nino Scalzo, Angela Pizzurro e Stefano Sindona. Dopo la benedizione impartita da padre Nunzio Triglia il sindaco Pino in un breve intervento ha sottolineato l’importanza dell’opera riconoscendo anche i meriti della precedente Amministrazione che ha portato avanti il progetto. La Scgc – secondo quanto previsto dalla convenzione – per trent’anni si occuperà non solo della manutenzione, pulizia e gestione complessiva ma anche della vendita a costi concordati con l’ente municipale.

Giampaolo Petrungaro

Articoli consigliati