Assessorato regionale Sanità, per l’assenteismo salgono a 6 i dipendenti licenziati

Assessorato regionale Sanità, per l’assenteismo salgono a 6 i dipendenti licenziati

PALERMO – Salgono a sei i licenziati per assenteismo all’assessorato regionale alla Sanità in piazza Ottavio Ziino a Palermo. Una lettera di di licenziamento è stata infatti notificata a un altro impiegato coinvolto nell’inchiesta della Guardia di Finanza. Anche questo provvedimento, come i cinque disposti in precedenza, è stato emesso dalla commissione disciplinare e firmato da Rosalia Pipia, dirigente del dipartimento funzione pubblica. Nell’ambito dell’inchiesta sui cosiddetti “furbetti del cartellino” erano stati arrestati 11 e altri 31 denunciati. La commissione sta valutando le altre posizioni che tuttavia sarebbero meno gravi. (ANSA).

Articoli consigliati