Stabilizzazione ASU. Caronia “Individuare risorse permanenti”

Stabilizzazione ASU. Caronia “Individuare risorse permanenti”
“La Regione non può più rimandare un percorso di stabilizzazione dei precari ASU e su questo annoso tema ho registrato grande attenzione da parte dell’Assessore Scavone.
Non è possibile che lavoratori che da anni sono impegnati in diverse attività a servizio degli enti locali e che nei fatti sono parte integrante della loro forza lavoro, restino ancora in un limbo di incertezza che si ripercuote sulla possibilità di impiegarli in modo efficace.”
Lo ha dichiarato oggi Marianna Caronia partecipando ai lavori della V Commissione dell’ARS.
“È necessario avviare una interlocuzione con il Governo nazionale ed individuare le risorse regionali che permettano la stabilizzazione.
Il problema non può essere ridotto alle modalità di utilizzo dei lavoratori, alla differenza fra “Resais sì” o “Resais no”, perché qualsiasi proposta e discussione che non affronti il nodo economico della questione rischia di essere sostanzialmente vana.”

Articoli consigliati