All’A.S.D. Milazzo il titolo provinciale Juniores

All’A.S.D. Milazzo il titolo provinciale Juniores

Un campionato guidato dai mamertini, nella categoria Juniores provinciale gir.B, per gran del torneo parte in testa alla classifica conteso solo dai ragazzi del Academy S. Filippo, superati all’ultima di campionato con merito.  Un gruppo che si è sempre distinto per continuità, gioco e organizzazione ben condotto da Angelo Caragliano in collaborazione con Stefano Buta che ha ben figurato e distinto i colori rossoblù in un torneo che rappresenta l’investimento in prospettiva futuristica per le società, purtroppo spesso visto con molta superficialità dagli addetti. Un plauso alla capacità e organizzazione dei due fautori di questo gruppo, Caragliano e Buta, che hanno saputo plagiare carattere e tecnica credendo fino in fondo ed ottenendo con merito la conquista del campionato. L’entusiasmo dei ragazzi del presidente Frankie Alacqua, è esplosa la notizia di essere i primi della categoria, l’apoteosi di un successo di tutto il gruppo che non si è mai perso d’animo consapevoli dei propri valori nel proseguire il percorso successivo delle semifinali regionali. Gli elogi e i complimenti dei tanti appassionati e addetti si sono susseguiti registrando il notevole interesse al percorso dei ragazzi del A.S.D. Milazzo iscrivendo un capitolo nell’almanacco del calcio giovanile indelebile per i colori rossoblù. Il percorso dei ragazzi di Caragliano e Buta è stato costellato da 11 vittorie, 2 pareggi e 1 sconfitta per una classifica finale che li ha visto superare i pari età del Academy S. Filippo di 2 punti realizzando 50 reti e subendone 12 numeri che certificano una inequivocabile supremazia. Adesso ci si prepara per disputare la prossima gara di semifinale regionale per l’ambito di categoria e comunque vada un successo senza se e senza ma per i giovani mamertini di Angelo Caragliano e Stefano Buta.

Antonio Petrungaro

Articoli consigliati