Giochi Matematici del Mediterraneo: All’ITET “Leonardo da Vinci” la Finale Provinciale più numerosa d’Italia

Giochi Matematici del Mediterraneo: All’ITET “Leonardo da Vinci” la Finale Provinciale più numerosa d’Italia

È stata la Finale Provinciale più numerosa d’Italia: 545 alunni di varie età, suddivisi in 8 categorie, dalla terza classe della Primaria alla seconda classe della Secondaria di Secondo Grado, provenienti da ben 34 istituti. Un record, specie se pensiamo che gli alunni in questione sono stati selezionati tra 221.000 studenti iscritti ai “Giochi Matematici del Mediterraneo”, gara organizzata dall’A.I.P.M. (Associazione Italiana per la Promozione della Matematica) con il Patrocinio dell’Università degli Studi di Palermo e del Dipartimento di Matematica e Informatica della stessa Università.

Le selezioni si sono svolte il 15 marzo nei locali dell’I.T.E.T. “Leonardo da Vinci” di Milazzo, interamente mobilitato per assicurare la buona riuscita della manifestazione. Sono risultati vincitori i primi tre classificati di ogni categoria, dalla P3 (scuola primaria) alla S5 (scuola secondaria di secondo grado) per un totale di 24 studenti; tutti gli studenti vincitori e quelli classificati alla quarta posizione delle categorie S4 e S5 hanno conquistato il diritto a partecipare alla Finale Nazionale.

I vincitori dell’edizione 2018/2019 sono:

Categoria P3: 1) Giunta Sofia I.C. di Santa Lucia del Mela; 2) Pilato Elena I.C. “S. D’Acquisto” di Messina; 3) Calapà Davide I.C. Primo di Milazzo.

Categoria P4: 1) Loria Federica I.C. “Pascoli Crispi” di Messina; 2) Rotondo Gabriele I.C. “Mazzini Gallo” di Messina; 3) Ilacqua Tommaso I.C. di Saponara.

Categoria P5: 1) D’Angelo Giuseppe I.C. “Manzoni-Dina e Clarenza” di Messina; 2) Gentile Diego Maria I.C. di Santa Lucia del Mela; 3) La Malfa Matteo I.C. Primo di Milazzo.

Categoria S1: 1) Raimondi Domenico I.C. Primo di Milazzo; 2) Calabrò Manfredi I.C. “S. D’Acquisto” di Messina; 3) Verde Andrea I.C. “S. Margherita” di Messina.

Categoria S2: 1) Alfano Michele I.C. Primo di Milazzo; 2) Marchello Alessandro I.C. Terzo di Milazzo; 3) Scaffidi Lallaro Rachele I.C. di Brolo.

Categoria S3: 1) Agostino Ninone Filippo Ludovico I.C. di Tortorici; 2) Pirri Sofia I.C. di Torrenova; 3) Crisafulli Fabio I.C. “Stefano D’Arrigo” di Venetico.

Categoria S4: 1) Sanfilippo Dario L.S. “Archimede” di Messina; 2) Yu Sara I.I.S “Caminiti Trimarchi” di Taormina; 3) La Rosa Giuseppe Michele I.I.S. “G.B. Impallomeni” di Milazzo; 4) Solano Marco L.S. “Archimede” di Messina.

Categoria S5: 1) Raciti Vincenzo L.S. “Archimede” di Messina; 2) Maiorana Riccardo Rosario I.I.S. “G.B. Impallomeni” di Milazzo; 3) De Luca Gabriele I.I.S “Caminiti Trimarchi” di Taormina; 4) Uccello Goffredo L.S. “Archimede” di Messina.

Soddisfatta la Dirigente, Prof.ssa Stefania Scolaro, che ha evidenziato che “la finale con numeri così alti ha costituito un notevole sforzo organizzativo che ha coinvolto tutte le componenti dell’istituto ed in particolare il Prof. Gentile referente dei giochi e gli alunni che hanno come sempre offerto agli ospiti una valida accoglienza ed una preziosa collaborazione per la buona riuscita della manifestazione. Grazie all’impegno di tutti, che si sono prodigati per assistere e coordinare tutte le fasi della gara, siamo riusciti anche per quest’anno a gestire con successo la competizione”.

Venerdì 22 marzo, alle ore 16, nell’Aula Magna dello stesso Istituto, si è svolta la cerimonia di premiazione con la consegna degli attestati di merito e delle medaglie ai primi 3 classificati.

Gli alunni vincitori e quelli selezionati potranno accedere alla Finale Nazionale che si disputerà a Palermo il prossimo 18 o 19 maggio, un appuntamento da non perdere per i “matematici in erba”.

Giampaolo Petrungaro

Articoli consigliati