Venusia Grillo si supera al Vittorio Emanuele di Messina

Venusia Grillo si supera al Vittorio Emanuele di Messina

Si è svolto al Vittorio Emanuele di Messina il saggio di fine anno della scuola “Danzanima”di Milazzo, capitanata dalla Maestra Venusia Grillo. Una scenografia che ha lasciato il pubblico tutto in piedi e senza parole. Anche il tema del saggio “il ricordo di un sorriso è per sempre” ha condotto tutti gli spettatori a dimenticare i problemi quotidiani, proiettandoli in un’atmosfera magica . La serata si è aperta con la lettura da parte del maestro Rolando Raimondi di un brano sulla ” Felicità ” seguito da esibizioni di danza classica, ispirate alla gioia e alla positività ,in cui si sono alternati i piccoli giullari e i clown, le tradizionali maschere carnevalesche e le allegre e spensierate contadine.

A seguire, i corsi dei piccoli di danza moderna hanno dato vita ad una super squadra di meccanici … tutti a lavoro per HERBIE!!! Il maggiolino tutto matto. I grandi dei corsi di danza contemporanea hanno coinvolto il pubblico con coreografie ispirate al ” bello della vita senza fronzoli ” e al ” radical chic ” .

La seconda parte ha portato in scena la forte tematica pirandelliana della percezione dell’io : in ” tante maschere … pochi volti ” . Tutti i corsi di danza moderna , grazie ad una libera ispirazione del famoso romanzo ” uno,nessuno e centomila ” , con coreografie di danza moderna e contemporanea, hanno fornito al pubblico interessanti spunti di riflessione su ” ciò che siamo … su chi siamo… per noi e per gli altri “. La grinta dei 2 corsi di ‘hip hop ha preceduto il defile’ finale ,in cui la direttrice ha menzionato alcune delle importanti borse di studio internazionali vinte dagli allievi in Spagna ,Inghilterra e Portogallo. Non sono mancati i ringraziamenti per tutti i collaboratori e i genitori che per primi hanno contribuito alla realizzazione di quella famiglia che oggi è Danzanima.

Giampaolo Petrungaro

Articoli consigliati