Il Gruppo Sciotto pronto a rilanciare il Messina

Il Gruppo Sciotto pronto a rilanciare il Messina
Dopo il fallimento dell’ACR Messina Calcio, il Gruppo Sciotto che opera a Messina e Provincia nel settore della vendita di automobili è pronto a rilanciare il calcio nella città dello stretto. L’azienda della famiglia Sciotto che gestisce 13 concessionarie di automobili con 80 dipendenti, ha deciso di presentare il suo progetto all’Amministrazione Comunale per la nascita della nuova società. Pietro... Continua

Borsellino: Di Matteo, cercato la verità

Borsellino: Di Matteo, cercato la verità
“Bisogna rispettare la memoria di Paolo Borsellino e il dolore dei familiari, io so e tanti sanno fuori e dentro la mafia e fuori e dentro le istituzioni chi in questi anni ha continuato a cercare la verità sulla strage e si è esposto e ha esposto la propria famiglia a rischi gravissimi sacrificando la propria libertà e anche la... Continua

Mafia: colpo al clan di Brancaccio, 34 arresti

Mafia: colpo al clan di Brancaccio, 34 arresti
La Polizia e la Guardia di Finanza di Palermo, eseguendo un provvedimento emesso dal Gip nell’ambito di indagini della Direzione Distrettuale Antimafia, stanno procedendo, in Sicilia, Toscana, Lazio, Puglia, Emilia Romagna e Liguria, all’esecuzione di 34 misure cautelari nei confronti di mafiosi della cosca di Brancaccio e loro complici e al sequestro di numerose aziende, per un valore complessivo di... Continua

Riina alla moglie: ‘Non mi pento, posso fare 3000 anni’

Riina alla moglie: ‘Non mi pento, posso fare 3000 anni’
“Io non mi pento…a me non mi piegheranno” e “Io non voglio chiedere niente a nessuno… mi posso fare anche 3000 anni no 30 anni”. Così Totò Riina si è rivolto alla moglie Antonietta Bagarella in un colloquio video-registrato avvenuto lo scorso 27 febbraio. Le parole del dialogo, “nel contesto di uno scambio di frasi su istanze da proporre”, scrivono... Continua

OSPEDALI RIUNITI, L’ASSOCIAZIONE PRIMA IL TERRITORIO SCRIVE ALL’ASP: “TRASFERIMENTO DUBBIO, MANCANO ALCUNI PASSAGGI NELL’ITER”

OSPEDALI RIUNITI, L’ASSOCIAZIONE PRIMA IL TERRITORIO SCRIVE ALL’ASP: “TRASFERIMENTO DUBBIO, MANCANO ALCUNI PASSAGGI NELL’ITER”
Barcellona P.G. – “Non basta il decreto di rimodulazione, la legge nazionale e regionale prevedono ulteriori passaggi autorizzativi per trasferire dei reparti da un ospedale a un altro.” Lo dichiara Antonio Catalfamo, presidente dell’Associazione Prima il Territorio, che ha richiesto chiarimenti alla dirigenza dell’Asp di Messina per fugare ogni perplessità circa eventuali difformità rispetto all’iter imposto dalla legge.   “E... Continua

SCOMPARE L’ACR MESSINA, LA SOCIETA’ GIALLOROSSA NON E’ RIUSCITA AD ISCRIVERSI AL CAMPIONATO

SCOMPARE L’ACR MESSINA, LA SOCIETA’ GIALLOROSSA NON E’ RIUSCITA AD ISCRIVERSI AL CAMPIONATO
Ormai era nell’aria da diversi giorni e ieri pomeriggio c’è stata la conferma, quando intorno alle 16, il Presidente Proto, ha riunito i suoi collaboratori decidendo di non presentare ricorso per l’ammissione al prossimo Campionato di Serie C. Una fine sportiva amara e tragica che si è consumata a conclusione di un Campionato che ha visto la squadra salvarsi sul... Continua

Sanità e manager, associazione dei consumatori accusa il governo regionale

Sanità e manager, associazione dei consumatori accusa il governo regionale
Ancora una volta il presidente Crocetta è andato oltre, dimenticando che il sistema legislativo è rigido e non interpretabile. Forse perché alla fine auspicherebbe di poter nominare in piena campagna elettorale i manager delle aziende sanitarie in Sicilia. Ad affermarlo in una nota stampa l’associazione “Sos utenti consumatori”. “Oggi registriamo proteste di tanti pazienti per l’inefficienza di molti ospedali e... Continua

Famiglie siciliane ultime per reddito

Famiglie siciliane ultime per reddito
Le famiglie siciliane sono le ultime di Italia quanto a disponibilità di reddito. Nell’Isola oltre la metà vive con meno di 18 mila euro, a fronte di un reddito medio familiare regionale di 21.800 mila euro, contro una media nazionale di circa 30 mila euro, con punte tra i 34 e 37 mila euro nelle regioni più ricche. E’ quanto... Continua

Borsellino 25 anni dopo, tre giorni di manifestazioni a Palermo

Borsellino 25 anni dopo, tre giorni di manifestazioni a Palermo
Quale eredità riceviamo in consegna, a venticinque anni dalle stragi del ’92, in termini di crescita umana e civile, di cittadinanza attiva, di partecipazione e potenziamento della coscienza civica? Questa la domanda che ricorre nella tre giorni densa di iniziative organizzata dal Centro studi “Paolo Borsellino”, in collaborazione con le diverse realtà con cui storicamente viene condiviso questo momento. Il... Continua

Qualità delle acque marine, le preoccupazioni di Goletta Verde di Legambiente

Qualità delle acque marine, le preoccupazioni di Goletta Verde di Legambiente
Il deficit depurativo non è una novità in Sicilia e la fotografia scattata da Goletta Verde ne mostra in pieno le criticità: lungo le coste siciliane i tecnici di Legambiente hanno monitorato venticinque punti e ben diciassette di questi presentavano cariche batteriche elevate. Nel mirino ci sono sempre canali, foci di fiumi e torrenti che continuano a riversare in mare scarichi... Continua