Il mare di Capo Milazzo all’EUDI SHOW 2017

Il mare di Capo Milazzo all’EUDI SHOW 2017

Si è svolta a Bologna la venticinquesima edizione della fiera internazionale del mare e della subacquea “Eudi Show 2017”, un appuntamento annuale in cui gli operatori del settore presentano le ultima novità legate alle attrezzature subacquee e alle attività legate al mare presenti sia sul territorio nazionale che internazionale.  È stato proprio in questa occasione che il diving center BLUNAUTA di Milazzo presente in fiera come espositore nell’area SSI (Scuba school international) ha presentano per la prima volta le bellezze naturalistiche della città di Milazzo.

Nella giornata del 4 Marzo si è tenuto un primo incontro a tema, presso l’area “Universita’ della fotografia”, a cura del noto fotografo e naturalista Francesco Turano in collaborazione con la nota ricercatrice Mariasole Bianco. Grazie alla proiezione delle fotografie subacquee di Turano sono stati messi a confronto i fondali subacquei dell’area marina protetta di Portofino con quelli dell’istituenda area marina di Capo Milazzo, evidenziando come i fondali di Milazzo, popolati da specie di particolare interesse bio-ecologico e scientifico, presentino tutti i requisiti per giungere agli alti livelli di biodiversità sommersa riscontrati nell’a.m.p. di Portofino.

Nella giornata del 5 Marzo si e’ tenuto un secondo incontro presso l’area “Videosub cafè” questa volta, a cura del Dott. Mauro Alioto, biologo marino e presidente del diving Blunauta. Sono stati illustrati ancor più in dettaglio i colori e la ricca vita marina che caratterizza i fondali del Capo; a rendere ancor più interessante e prestigioso l’intervento è stata la compresenza dei relatori Francesco Turano e del cineoperatore Puccio Distefano che, grazie ai suoi filmati subacquei, ha fatto vivere al pubblico partecipante l’emozione di ritrovarsi tra gli splendidi e colorati fondali marini della cittadina mamertina.

Giampaolo Petrungaro

Articoli consigliati