Rapina a tabaccaio con fucile, due fermi

Rapina a tabaccaio con fucile, due fermi

Sono accusati di essere gli autori di una rapina avvenuta ad una tabaccheria di Pachino che aveva fruttato 6 mila euro. La polizia di Stato ha fermato Stefano Zocco, 21 anni, e Massimo Vizzini, 44 anni, residenti a Pachino. Secondo la polizia i due, con il volto coperto da passamontagna e armati di un fucile a canne mozze, avevano fatto irruzione nell’esercizio commerciale rapinando 6 mila euro, e si erano impossessati dei portafogli di due clienti contenenti 500 e 100 euro. Grazie alle immagini degli impianti di videosorveglianza, gli agenti hanno individuato i due. Il gip Michele Consiglio ha convalidato il fermo e disposto il trasferimento in carcere.

Articoli consigliati