In Sicilia oltre mille posti per diventare docenti di sostegno

In Sicilia oltre mille posti per diventare docenti di sostegno

Pubblicato dal ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca,  il decreto che ripartisce alle regioni i posti per il conseguimento della specializzazione su sostegno. Saranno in totale, 9.649 posti di cui 1.185 nell’Isola, il decreto evidenzia in Italia come si  registri una “carenza diffusa di docenti specializzati per le attività di sostegno didattico agli alunni con disabilità nelle scuole di ogni ordine e grado. Per partecipare alla selezione occorre essere già in possesso dell’abilitazione all’insegnamento per l’ordine di scuola nel quale ci si vuole specializzare, conseguita attraverso l’idoneità ad un concorso a cattedre precedente o attraverso mi percorsi abilitanti (Tfa o Pas). Saranno gli atenei ad organizzare i corsi di formazione per il rilascio dell’abilitazione su sostegno. In Sicilia, sono stati autorizzati in tutto 200 posti per la scuola dell’infanzia (20 a Catania, 20 alla Kore di Enna, 40 a Messina e 120 a Palermo), 590 per la primaria (60 a Catania, 50 a enna, 160 a Messina e 320 a Palermo), 190 posti per la scuola media (50 a Catania, 65 a Enna e 75 a Messina) e 205 per la scuola secondaria di secondo grado (60 a Catania, 65 a Enna e 80 a Messina).

Articoli consigliati