Il sorriso di Roberta Smedili per l’UNICEF – Progetto “Lotta alla malnutrizione infantile”, ovvero quando l’arte incontra la solidarietà.

Il sorriso di Roberta Smedili per l’UNICEF – Progetto “Lotta alla malnutrizione infantile”, ovvero quando l’arte incontra la solidarietà.

Come negli anni precedenti, anche quest’anno, la sala a vetri del Paladiana del Comune di Milazzo, nei giorni che

vanno dal 25 al 27 Maggio 2018, farà da cornice alla decima edizione de “Il sorriso di Roberta per l’UNICEF”.

Il progetto UNICEF di quest’anno è “Lotta alla malnutrizione infantile”

La malnutrizione ha molte facce.

Quella di un bambino che non cresce abbastanza in altezza per colpa della povertà, della scarsità di igiene e di cure mediche, perché non è allattato al seno o non ha accesso ad alimenti sufficientemente nutrienti.

Quella di una giovane donna che diventa anemica durante la gravidanza e dà alla luce un bambino sottopeso, che più tardi sconterà ritardi nello sviluppo.

Quella di un bambino reso cieco dalla carenza di vitamina A.

Quella di un bambino che diventa obeso perché consuma alimenti di scarsa qualità nutrizionale.

E quella che tutti tendiamo a identificare con l’immagine stessa della malnutrizione – un bambino disperatamente magro ed emaciato, a rischio imminente di morte per fame.

In Camerun 106.000 bambini muoiono prima di compiere 5 anni: 144 bambini ogni 1.000 nati vivi, un tasso di mortalità infantile intollerabilmente alto.

Circa metà dei decessi avviene entro il primo anno di vita.

Il paese è alle prese con una crisi nutrizionale che ha come cause principali la scarsità di alimenti e abitudini nutrizionali inadeguate, la carenza di servizi sanitari essenziali, acqua potabile e servizi igienici, e un elevato tasso di nascite sottopeso (frutto a sua volta della malnutrizione materna).

L’incremento nei prezzi dei generi alimentari ha un impatto devastante, dato che quella per il cibo è la principale voce di spesa nei bilanci familiari.

I tassi di malnutrizione e di mortalità infantile non hanno fatto registrare significativi miglioramenti tra il 1990 e oggi, a differenza di quanto accaduto nella maggior parte degli altri Paesi in via di sviluppo, anche nella stessa regione.

Il Progetto “Lotta alla malnutrizione infantile “ che il Comitato provinciale Unicef di Messina e l’Associazione Roberta Smedili  hanno adottato per la propria attività per l’anno 2018, verrà in parte finanziato con la vendita di circa un centinaio di dipinti donati all’Associazione Roberta Smedili da artisti provenienti da più parti del mondo.

Il ricavato della manifestazione verrà interamente devoluto all’UNICEF.

Il sorriso di Roberta per l’UNICEF – Progetto “Lotta alla malnutrizione infantile”

Paladiana del Comune di Milazzo

Presentazione mostra
Sala a vetri del Paladiana, 25 Maggio 2018  ore 19,00

Esposizione e vendita dipinti
Sala a vetri del Paladiana 26 – 27 Maggio 2018 – orario 10,00 – 20,00

 

Articoli consigliati