Milazzo/ A Gigliopoli i prodotti bio a Km 0

Milazzo/ A Gigliopoli i prodotti bio a Km 0

A Gigliopoli “Città dei bambini spensierati” c’è anche spazio periodicamente per cittadini ed artigiani che vendono i propri prodotti all’insegna del “buono-pulito-giusto”. Principi che vengono rispettati nel segno di un ritorno alla terra ed a mestieri tradizionali in un mercato che dà spazio e respiro a chi intende proporre e mettere in mostra il frutto del proprio lavoro. Una iniziativa apprezzabilissima ed encomiabile per i protagonisti della giornata che si svolgerà domani, ad ingresso libero per i visitatori, che, in aggiunta a quanto sarà messo in evidenza dagli espositori, potranno beneficiare a godere degli ampi spazi della Fondazione Lucifero, dei giardini, dei viali con folta alberatura, il verde lussureggiante, il tutto per salutari passeggiate               e vere e proprie scampagnate in famiglia, per godere aria pura, discutere e socializzare, oppure interessarsi e partecipare ad incontri, dibattiti, esami di laboratorio. Questa volta il ricorrente appuntamento domenicale darà spazio soprattutto ad Elvira Alessi, un’artigiana proveniente dalla vicina Barcellona che proporrà mobili dismessi, realizzati con specifiche tecniche del  tempo (intorno ai primi del 900). Come succede ormai nell’ospitale Gigliopoli, chi vuole potrà anche fermarsi per pranzare, facendo ricorso ad un menù vegetariano con prodotti del posto. Quindi, spazio alla filosofia del mangiar sano, bio ed a km 0.

Articoli consigliati