MENSA SCOLASTICA AL COMUNE DI CONDRÓ

MENSA SCOLASTICA AL COMUNE DI CONDRÓ
CONDRÓ – Parte ufficialmente la mensa scolastica nei plessi del Comune di Condró. Quest’anno l’Amministrazione Comunale ha pensato di mettere in atto una importante iniziativa pensata ad hoc per le fasce più deboli: è previsto infatti un esonero per tutte famiglie che non possono permettersi il prezzo del biglietto. In poche parole si tratta di uno sgravio per il pagamento della quota di compartecipazione per tutte quelle le... Continua

Terremoto di magnitudo 3.3 nel Catanese

Terremoto di magnitudo 3.3 nel Catanese
Una scossa di terremoto di magnitudo 3.3 è stata registrata alle 3:06 in provincia di Catania, alle pendici orientali dell’Etna. Secondo i rilevamenti dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv), il sisma ha avuto ipocentro a 9 km di profondità ed epicentro tra i comuni di Milo, Sant’Alfio e Zafferana Etnea. Non si segnalano danni a persone o cose. Share... Continua

Arrestati funzionari Anas e imprenditori in Sicilia

Arrestati funzionari Anas e imprenditori in Sicilia
Militari del Comando provinciale della Guardia di finanza di Catania, su delega della locale Procura distrettuale, stanno eseguendo un’ordinanza di misure cautelari nei confronti di funzionari dell’Anas dell’area compartimentale etnea e di imprenditori di Palermo, Caltanissetta e Agrigento. Nei loro confronti il gip ha emesso un provvedimento cautelare in carcere e agli arresti domiciliari che ipotizza reati di corruzione in... Continua

Uccide fratello che voleva soldi droga

Uccide fratello che voleva soldi droga
Avrebbe ucciso con quattro colpi di arma da fuoco il fratello Paolo, 40 anni, al culmine dell’ennesima lite per la richiesta di denaro da parte della vittima che sembra fosse tossicodipendente. E’ l’accusa contestata dai carabinieri della compagnia di Paternò al 34enne Andrea Befumo che è stato arrestato per omicidio. La tragedia è avvenuta la notte scorsa in via Pergusa... Continua

Trovata Biga Morgantina, rubata cimitero, 17 arresti

Trovata Biga Morgantina, rubata cimitero, 17 arresti
Carabinieri del comando provinciale di Catania stanno eseguendo un provvedimento della locale Procura nei confronti di 17 persone indagate, a vario titolo, per rapina, estorsione, ricettazione e furto di opere antiche. L’inchiesta, secondo i magistrati, ha “consentito di sgominare un gruppo criminale ad elevata pericolosità sociale, dedito alla commissione di reati contro il patrimonio nelle province di Catania, Enna e... Continua