Sinergia tra Comune di Condrò e Asp: nasce l’anagrafe sanitaria

Sinergia tra Comune di Condrò e Asp: nasce l’anagrafe sanitaria

Condró sempre più a misura d’uomo. È stata avviata dall’Amministrazione Comunale, guidata dal Sindaco Giuseppe Catanese, una collaborazione tra ASP di Messina e Comune: è stato stipulato un protocollo d’intesa tra i due enti per garantire l’accesso all’anagrafe sanitaria. In poche parole per poter usufruire di alcuni servizi, come ad esempio il cambio del medico di base, non sarà più necessario recarsi agli uffici ASP di Milazzo, ma si potrà fare comodamente dal Comune. Nello specifico, dal Comune, si potrà effettuare: iscrizione, variazione e cancellazione dell’assistito; scelta, revoca e cambio del medico di base; emissione del libretto sanitario; attivazione della tessera sanitaria; esenzione ticket per reddito.
Di certo si tratta di una iniziativa molto importante, rivolta soprattutto a chi, per motivi di lavoro non ha il tempo di recarsi negli uffici e fare la fila; o ancora per gli anziani, che a volte sono impossibilitati di arrivare fino a Milazzo. “Un importante passo  – ha detto il sindaco Giuseppe Catanese – affinché Condró diventi sempre più a misura di cittadino:una collaborazione, quella tra ASP e Comune, che guarda solo al bene del cittadino e che tende a mettere al primo posto i suoi bisogni”.

Giampaolo Petrungaro

Articoli consigliati