“Goditi la vita”/ Settimana di prevenzione sulle infezioni sessualmente trasmesse

“Goditi la vita”/ Settimana di prevenzione sulle infezioni sessualmente trasmesse

Con lo slogan “Goditi la vita” è stata effettuata in provincia una settimana di prevenzione sulle infezioni sessualmente trasmesse, rivolta alla popolazione della fascia di età compresa tra 18 anni e 40 anni e che       si concluderà oggi. Quattro le strutture ospedaliere che nel territorio si sono dedicate dalle 8.00 di mattina     e fino alle 17.00 di ogni giorno, con possibilità dalle 8.00 fino alle 12.00, ad assistere in maniera gratuita, e senza necessità di ricetta medica, chiunque si è presentato  per sottoporsi a uno screening ematico per epatiti virali, sifilide e HIV, ed il tampone vaginale/uretrale oppure esame urine con campione delle prime urine del mattino (solo per uomini), Test per la ricerca della clamidia, trichomonas e gonorrea. Prevenzioni per evitare comportamenti a rischio ed il contatto diretto con sangue potenzialmente infetto, da effettuarsi senza alcuna  prenotazione. Sono state queste le strutture ospedaliere presso le quali è stato possibile rivolgersi: l’Ospedale Regina Margherita di Messina, l’Ospedale di Barcellona Pozzo di Gotto, l’Ospedale di Taormina e l’Ospedale di Sant’Agata di Militello.

 

Articoli consigliati