Lega su Raffineria: “Salvaguardare i lavoratori e l’ambiente. Basta parole , fatti concreti”

Lega su Raffineria: “Salvaguardare i lavoratori e l’ambiente. Basta parole , fatti concreti”

“ Sulla raffineria di Milazzo chiediamo una concreta strategia sul futuro dell’impianto” lo afferma in un nota la Sezione cittadina della Lega Salvini Premier di Milazzo.

“Non c’è dubbio – si legge ancora nella nota – che è necessario salvaguardare il mantenimento dei livelli occupazionali contemperando le altre esigenze, prime fra tutte quella della salute dei cittadini e della salvaguardia dell’ambiente rispettando le normative europee in vigore , senza citare norme che in realtà non esistono. Crediamo che sia possibile soddisfare entrambe le esigenze a condizione che si evitino estremismi , approssimazioni o che si facciano strumentalizzazioni politiche sulla pelle dei lavoratori e delle loro famiglie , o dei cittadini della Valle del Mela.

“La Lega – scrivono i leghisti – non ha riserve sull’apertura di un tavolo regionale , ma chiediamo che sia finalmente finalizzato alla risoluzione del problema. È necessario studiare un percorso che sia finalizzato alla garanzia della continuità occupazionale e alla tutela della salute dei cittadini.

“L’obiettivo deve essere quello di trovare le migliori soluzioni possibili, salvaguardando l’ambiente ma non modificando le aspettative dei lavoratori in tema di mantenimento dei livelli occupazionali” conclude la nota

Articoli consigliati