Coronavirus: Caronte & Tourist, corse non stabilite da noi

Coronavirus: Caronte & Tourist, corse non stabilite da noi

«Ribadiamo che la quantità e la frequenza delle corse non viene al momento stabilita da Caronte & Tourist, noi seguiamo solo le disposizioni istituzionali.
Abbiamo girato le rimostranze alla Regione che ha dunque interpretato il decreto in modo più estensivo portando le corse ad otto in totale» tra andata e ritorno.
Lo afferma Tiziano Minuti responsabile della comunicazione di Caronte & Tourist. «Vorremmo fare chiarezza definitivamente sulle modalità con le quali si stanno gestendo i trasporti marittimi sullo Stretto di Messina in questa delicata fase per il paese – aggiunge – In questa fase tutte le decisioni sono state demandate alle istituzioni pubbliche, dalla presidenza del consiglio, ai
ministeri competenti e alla Regione che hanno deciso due sere fa con un decreto di blindare l’isola limitando i trasporti a 4 corse giornaliere tra le due sponde dello Stretto, due da parte di Caronte & Tourist e due da Blujet».

Articoli consigliati