ASU COMUNE DI BARCELLONA ALLUNGAMENTO DEI TEMPI MA FIDUCIA SULL’ESITO FINALE

ASU COMUNE DI BARCELLONA ALLUNGAMENTO DEI TEMPI MA FIDUCIA SULL’ESITO FINALE

Nell’esprimere rincrescimento per aver dovuto apprendere solo dalla stampa le notizie relative all’iter per la stabilizzazione del personale ASU del Comune di Barcellona, risalenti a quel che si apprende al 20 marzo, (garbo istituzionale avrebbe imposto l’informativa ai soggetti sindacali che con senso di responsabilità e spirito di collaborazione avevano partecipato al confronto in merito con l’Amministrazione Comunale), riteniamo di poter auspicare che il provvedimento della COSFEL possa comportare solo qualche ritardo nel percorso intrapreso.

Sollecitiamo pertanto l’Amministrazione a definire al più presto gli strumenti contabili richiesti così da completare un procedimento che, nella sostanza, viene riconosciuto legittimo e che riteniamo ancora perseguibile anche in considerazione delle cessazioni di personale (che da oggi al 2025 sfioreranno le 150 unità!!!), non senza aver rammentato a chi oggi tende a confondere le acque, che fu la stessa COSFEL ad imporre la divisione dei due processi di stabilizzazione relativi a contrattisti ed ASU.

Invitiamo dunque il Sindaco Materia a convocare immediatamente, anche in videoconferenza, il tavolo di confronto al fine di fornire le necessarie rassicurazioni in merito.

Articoli consigliati