Scuola elementare “Piraino” acquisita dal Comune di Milazzo

Scuola elementare “Piraino” acquisita dal Comune di Milazzo
Scuola elementare “Domenico Piraino”, vicenda finalmente definita. Il dirigente del settore tecnico, Tommaso La Malfa, in attuazione al mandato ricevuto dalla giunta municipale lo scorso anno, ha chiuso la procedura di acquisizione, attraverso la formula dell’esproprio sanante, al patrimonio immobiliare comunale dell’edificio che accoglie la scuola elementare che ha sede in via Trimboli nel quartiere di San Giovanni. L’importo che... Continua

Comitato Difesa degli ospedale di Milazzo e Barcellona, nota del prof. Vincenzo Fogliani

Comitato Difesa degli ospedale di Milazzo e Barcellona, nota del prof. Vincenzo Fogliani
Avvertivo da tempo la necessità di esprimere ed evidenziare in un pubblico dibattito alcune osservazioni sulla Sanità territoriale ed ospedaliera della zona tirrenica della nostra provincia. Sono stato frenato dal farlo da diversi fattori, sia legati al mio cognome, che alla mia permanenza per parecchi decenni presso la struttura ospedaliera di Milazzo come primario, quanto al mio incarico di Presidente... Continua

Messina, seconda città metropolitana d’Italia ad approvare il bilancio consuntivo 2019

Messina, seconda città metropolitana d’Italia ad approvare il bilancio consuntivo 2019
L’ing. Santi Trovato, Commissario straordinario con i poteri del Consiglio Metropolitano, alla presenza del Segretario Generale dell’Ente Avv. Maria Angela Caponetti, della Dirigente Avv. Anna Maria Tripodo e del Capo di Gabinetto dott. Franco Roccaforte, ha approvato il bilancio consuntivo 2019 dell’Ente, predisposto dalla Amministrazione attiva e corredato dall’unanime parere positivo del Collegio dei Revisori, seconda Città Metropolitana del territorio... Continua

Corruzione nella sanità siciliana, 10 arresti: ai domiciliari anche il commissario per l’emergenza Covid-19

Corruzione nella sanità siciliana, 10 arresti: ai domiciliari anche il commissario per l’emergenza Covid-19
Corruzione e appalti pilotati nella sanità siciliana. La guardia di finanza di Palermo, su delega della Procura, ha eseguito un’ordinanza di applicazione di misure cautelari nei confronti di 12 persone, a vario titolo indagate per corruzione per atto contrario ai doveri di ufficio, induzione indebita a dare o promettere utilità, istigazione alla corruzione, rivelazione di segreto di ufficio e turbata... Continua