Una giuria di donne intellettuali, per il 2° Premio Letterario Teseo di Milazzo

Una giuria di donne intellettuali, per il 2° Premio Letterario Teseo di Milazzo

La cultura come paradigma che induce a momenti di riflessione, di arte, di fantasia, di creatività capace di scaturire dall’anima e concretizzarsi attraverso la scrittura. E’ la sintesi che argomenta testi, poesie, racconti, in cui quasi sempre si manifesta il riflesso dell’io più profondo che sintetizza gli attimi della vita. E i vari concorsi letterari in cui si raggruppano i sentimenti più nobili tramutati in pezzi di carta che sembrano parlare di ogni singolo autore, sono eventi organizzati apposta per significare l’importanza della letteratura.

L’Associazione Culturale Teseo di Milazzo e il suo Presidente Dr. Attilio Andriolo, hanno organizzato il 2° Premio Letterario Teseo – Concorso Nazionale di Poesia e Prosa – la cui premiazione avverrà intorno al 30 agosto c.a. presso la bellissima location di Villa Hera a Capo Milazzo. Ma intanto, nell’avvicinarsi della serata evento culturale, fervono i preparativi per stabilire le varie classifiche in concorso che, lo ricordiamo, è articolato in tre sezioni:

– Poesia inedita in lingua italiana a tema libero

– Poesia inedita in vernacolo a tema libero – Lingua parlata in siciliano, in cui si fa riferimento all’Associazione dei Gallo – Italici a difesa del dialetto, la cui origine risale alle vicende storiche che legano nei secoli il Comune di San Fratello in provincia di Messina.

– Racconto inedito breve, di massimo 5 pagine.

Opere che sono giunte numerose e nei termini stabiliti dal bando di partecipazione, ma che adesso impegnano la giuria designata dall’Associazione Culturale Teseo di Milazzo ad analizzare attentamente le opere che partecipano al concorso. A questo proposito, sono stati svelati i componenti la giuria tutta al femminile, che possiamo definirla di assoluto spessore culturale. E ci sono tre motivazioni per cui sono stati scelti i nomi di questo gruppo femminile- e cioè – L’importanza di genere, l’attinenza con le varie professioni culturali dei vari componenti la giuria, e il collegamento tra Sud e Nord – tra Milazzo e Torino – che ben si abbinano al significato di concorso nazionale, dato volutamente dall’Associazione Teseo per allargare i suoi confini culturali. Detto questo, presentiamo la giuria.

Dott.ssa Sabrina Gonzatto – da Torino – Responsabile Marketing e Relazioni Esterne presso Gruppo CESD e altro. Autrice televisiva e teatrale, giornalista – scrittrice di numerosi libri tra cui “Ho perso la testa per te – Crazy for you -” – “Ma cos’era mai questo Toro” – “Orfeo Pianelli. Il presidente del Toro campione” – e altri. La Dott.ssa Gonzatto è figura importante in campo culturale, ed è una insostituibile presenza nella programmazione annuale del Festival Nazionale Luigi Pirandello organizzato da Linguadoc Communication, la testata giornalistica diretta dal regista Giulio Graglia.

Prof.ssa Maria Lizzio – insegnante di Latino e Greco (oggi in pensione) – Poetessa e Scrittrice di libri come “Dialoghi con Euridice e altri versi” e molti scritti come “Infiorata di Primavera” e altri. Alcune poesie sono in via di presentazione, a causa del Covid 19. La Prof.ssa Lizzio è persona sensibile con spiccate caratteristiche umane.

Prof.ssa Silvana Gitto – Insegnante di Storia e Filosofia (oggi in pensione). Autrice di alcune pubblicazioni e poesie, la Prof.ssa Gitto ha insegnato per lunghi anni a Brescia, la città in cui vive tuttora. Adora Milazzo, il luogo in cui è nata e dove ama passare le sue vacanze in mezzo al calore della sua gente. La cultura resta per forma mentis la sua vera anima.

Dott.ssa Marcella Mancuso – Scrittrice, autrice del libro “Pugni di Loto”, ha esordito nella narrativa con il romanzo “Estate e dintorni”. Ha un blog dedicato al mondo della letteratura e ai super poteri degli scrittori esordienti e non. Nasce e vive a Messina, dove ricopre il ruolo di Subagente Professionista presso Generali Italia S.p.A. e, al contempo, è anche manager di artisti.

Dott.ssa Angelica Artemisia Pedatella – Scrittrice, attrice, regista, poetessa, autrice di numerosi libri tra cui “Le donne più malvagie della storia d’Italia”. Nasce a Cosenza ma vive a Roma dove ha diversi interessi culturali come la danza, il canto, la musica, il pianoforte, il combattimento scenico. Ha scritto anche il libro “Un germoglio tra le sbarre. Dal disagio personale al disagio sociale. Tra carcere e libertà” – presentato a Milazzo dall’Associazione Culturale Teseo – e poi – “Il ponte del mare” – “Teatro Epico del Sacro” – “Culture, individui e società” – “Il viaggio” e tanti altri testi che denotano la sua predisposizione naturale a tutto ciò che appartiene alla letteratura. Molte le sue composizioni in musica di scena per lo spettacolo, coadiuvate assieme al regista Paolo Paparella.

Dott.ssa Graziella Lo Vano – Scrittrice e poetessa – autrice del libro “Da qui alla Merica” – un testo che tratta l’emigrazione attraverso la saga della famiglia Caiola. Nata a Messina, la dott.ssa Lo Vano vive e lavora a Sant’Agata di Militello (Me). Laureata in Scienze Politiche è artista poliedrica in quanto scrive poesie e racconti, recita e dipinge. Collabora con il settimanale “Confidenze”. Alcune sue poesie sono state lette nella trasmissione radiofonica “L’uomo della notte” di Maurizio Costanzo e in quella televisiva “L’appuntamento” di Gigi Marzullo.

Sei interessantissimi profili di grande spessore culturale, che compongono una giuria competente e capace di dare al 2° Concorso di Poesie – Premio Letterario Teseo di Milazzo – quel tocco di classe in più che merita. Adesso i concorrenti sanno di essere giudicati come meglio non avrebbero potuto sperare.

Ma restando sempre in tema culturale e conoscendo molte delle figure della giuria appena presentata, lo scrivente desidera citare Dostoevskij in questa sua bellissima frase.

“Capitano a volte incontri con persone a noi assolutamente estranee, per le quali proviamo interesse fin dal primo sguardo, all’improvviso, in maniera inaspettata, prima che una sola parola venga pronunciata”.

Salvino Cavallaro   

Articoli consigliati