Palermo. Poste Italiane scende in campo. Quattro siciliani nella nazionale di calcio

Continuano le celebrazioni per i 160 di Poste Italiane all’insegna dello sport e dell’inclusione. Nasce infatti la nazionale di calcio dei Poste Italiane, allenata da Angelo di Livio, e conta nella rosa dei convocati, quattro siciliani rispettivamente di Messina, Palermo, Catania e Agrigento. Una vera e propria selezione cui hanno partecipato 400 dipendenti di tutta Italia, per una selezione che…

Continua

San Mauro Torinese. La USD SanMauro ha un nuovo presidente, Enea Benedetto: “ In pochi anni la serie D”

Un nuovo capitolo si apre per la USD Sammauro Calcio e l’apripista è il nuovo presidente Enea Benedetto che arriva carico di obbiettivi da raggiungere già dalla prossima stagione, proiettato alla serie D. Una conferenza stampa ricca di argomenti da portare avanti per i gialloblù. Un ringraziamento particolare ad Angelicchio innanzitutto per poi parlare di cose concrete a cominciare dalla…

Continua

C’era una volta il Calcio Catania

Così si legge in un Comunicato Stampa emesso dal Tribunale di Catania Ufficio di Presidenza, emesso in data 09 aprile 2022: “Trattandosi di vicenda di particolare interesse sociale, si comunica che in data odierna il Tribunale di Catania – Sezione Fallimentare – ha disposto la cessazione dell’esercizio provvisorio del ramo caratteristico di azienda calcistica della Calcio Catania S.p.A. – Firmato…

Continua

Coppa Italia, il Milazzo batte lo Sporting Taormina e ipoteca finale regionale

Buon Natale, Milazzo! E’ la decima, spendida vittoria nelle ultime dodici gare a chiudere il 2016 dei rossoblù, che prima della sosta ipotecano la finale regionale di Coppa Italia battendo a domicilio lo Sporting Taormina. 0-2 è infatti il risultato della gara di andata del “Bagicalupo”, che matura sui ragazzi di mister Coppa, parecchio pericolosi nel secondo tempo, con la…

Continua

Palermo, l’imprenditore Frank Cascio rinuncia all’acquisto del club: “Nessuna intesa con Zamparini”

Frank Cascio, ha ritirato la sua offerta di acquisto del Palermo. Con una nota lo stesso imprenditore italo-americano ha spiegato i motivi che l’hanno portato a questa decisione, tra cui la mancata intesa con il presidente rosanero Zamparini. Queste le parole di Cascio: “Comunico con profondo rammarico che ho deciso di ritirare ufficialmente l’offerta di acquisto del Palermo Calcio. Sono state settimane…

Continua

Di Canio non ci sta, replica a Sky: “Sono indignato!

Paolo Di Canio è tornato a parlare dopo l’allontamento da Sky a causa di un suo tatuaggio, ritenuto inneggiante al fascismo (sul braccio scritta “Dux”) e ha suscitato numerose polemiche, in primo luogo all’interno della comunità ebraica. Le sue parole a Ansa: “Non posso restare in silenzio. Ciò che mi indigna maggiormente è l’ipocrisia di chi finge di scoprire solo…

Continua