Milazzo calcio nella bufera dopo le dimissioni del presidente Costantino

Milazzo calcio nella bufera dopo le dimissioni del presidente Costantino

“Con immenso rammarico sono costretto a rassegnare le mie dimissioni da presidente di S.S.D. Milazzo 1937». A scrivere è il presidente del Milazzo, Salvatore Costantino. «Seppur sofferta è una decisione inevitabile, viste le condizioni che perdurano in capo al nostro sodalizio e mi spingono a pensare che non sia possibile proseguire questa avventura alla guida del club – continua Costantino –  Mi rendo pienamente disponibile a passare la mano, rendendo note le motivazioni attese dalla città solo dopo il tempo necessario a ponderare un nuovo intervento. Intanto, ringrazio chi in questo ultimo periodo si è speso per programmare la nuova stagione sportiva che – spero – veda il Milazzo ai nastri di partenza con una nuova dirigenza».

Articoli consigliati