UNIFIL: Caschi Blu italiani supportano la sanità in Libano

 Contingente italiano in Libano che ha la leadership del settore occidentale della missione delle Nazioni Unite nella Terra dei Cedri, ha condotto una serie di attività nell’ambito dei progetti di cooperazione civile e militare a supporto della popolazione locale. I Caschi Blu italiani, attualmente provenienti dalla Brigata “Aosta” dell’Esercito Italiano, hanno donato un cospicuo numero di presidi sanitari all’Ospedale Civile di Bint Jubayl, città nell’estremo sud…

Continua

Caro energia. Damigella: “Aziende costrette a chiudere. Intervenga la magistratura e Confindustria”

“Non è più una situazione sostenibile, le aziende dalle più grandi alle più piccole non sono in grado di sostenere i costi dell’energia che in acini casi si è quadruplicato e saranno costrette a chiudere”. Questo il quadro che traccia Giovanni Leonardo Damigella imprenditore nel settore del marmo, allarmato per il mancato intervento dello Stato per invertire la tendenza. Secondo…

Continua

Poste Italiane rimane la soluzione di risparmio preferita dagli italiani. Si punta a buoni postali e libretti di risparmio

Continua ad essere la forma di risparmio preferita dagli italiani. Puntare al libretto postale e ai buoni fruttiferi rappresenta la maniera che più da sicurezza di risparmio in tempi economici così difficili. Quarantasei milioni sono i buoni fruttiferi emessi da Poste Italiane in tutta Italia, ma a Messina e provincia sono ben 950 mila i buoni fruttiferi e 600 mila…

Continua

Messina. Aziende non pagate dalla Regione. Ricciardello: “ Atreggiamento incomprensibile”

Tutte le estati la stessa storia. Ritardi nella gestione amministrativa degli uffici che comportano ritardi nei pagamenti ad aziende e ditte che crea non pochi disagi ai lavoratori. “Politici che si rimpallano ritardi burocratici da parte della Regione e che riguardano l’emissione di documenti necessari a liquidare le imprese” ha detto Pippo Ricciardello presidente Ance. Questo, inevitabilmente, crea nelle aziende…

Continua

Pietro Franza (Gruppo Caronte & Tourist): “A San Filippo del Mela un bell’esempio di riconversione industriale in chiave green. Biometano prodotto dal trattamento dei rifiuti da utilizzare anche per alimentare i traghetti”.

“E’ chiaro che transizione energetica ed economia circolare stanno finalmente lasciando le aule dei convegni e le terze pagine dei giornali per diventare sempre più obiettivi, progetti, realizzazioni”. Così Pietro Franza, componente del Consiglio di Amministrazione del Gruppo Caronte & Tourist e presidente vicario di Caronte & Tourist Isole Minori, commenta la notizia dell’accordo firmato tra A2A e Bts Biogas,…

Continua

Milano. A2A e BTS insieme per la decarbonizzazione ed economia circolare

Segue la logica del piano aziendale 2030, la lettera d’intenti stipulata tra A2A e BTS Biogas. Una collaborazione per la realizzazione di nuovi impianti a biogas e per riconvertire quelli già esistenti alimentari a aceto vegetali ed animali. Entrambe le società avranno un ruolo paritetico sia per quanto riguarda gli investimenti sia per la parte gestionale. D’altronde l’obbiettivo di A2A…

Continua

Catania. Prorogate le agevolazioni sul carburante nel settore agricoltura

La scadenza  del provvedimento con cui si prevedevano agevolazioni sul carburante poteva provocare seri problemi, sopratutto nel settore dell’ agricoltura. “C’era il rischio che non si riuscisse a provvedere al raccolto stagionale, così ho contattato l’assessore Toni Scilla che si è subito dimostrato disponibile a risolvere la situazione” ha affermato l’onorevole Alfio Papale di FI. La proroga è slittata dal 30 giugno…

Continua

Palermo. L’embargo Russo preoccupa Priolo. Ternullo (FI): “ Sarebbe la fine per l’economia siciliana”

Un avvenire che sembra offuscarsi e le ripercussioni di una guerra assurda che sta portando solo morte e distruzione e alla quale sembra nessuno sia interessato porre rimedio. L’embargo al petrolio Russo previsto entro fine anno dell’Unione Europea, potrebbe avere effetti devastanti sulla Lukoil di Priolo, una raffineria fonte di sostentamento per migliaia di famiglie che potrebbe essere messa in…

Continua

Il sindaco incontra delegazione di imprenditori austriaci

Il sindaco Pippo Midili ha incontrato in sala giunta una delegazione di imprenditori austriaci in visita a Milazzo, interessati ad avviare degli scambi commerciali in provincia di Messina e sul territorio mamertino. Ad accompagnare il gruppo il consigliere comunale Massimo Bagli che ha promosso la riunione assieme alla collega Fabiana Bambaci. Il primo cittadino ha spiegato agli “ospiti”, assistiti da…

Continua