Zamparini vuole lasciare. Gruppo americano tratta l’acquisto del Palermo

Zamparini vuole lasciare. Gruppo americano tratta l’acquisto del Palermo

In attesa di capire e definire l’esito dei playoff, il suo presidente Maurizio Zamparini tenta e ritenta di lasciare la sua carica all’interno della società Palermo Calcio. Ogni anno in questo periodo viene fuori sempre tale situazione, ma alla fine per vari motivi economici, o/e sentimenti affettivi, decide di rimanere al suo posto e tentare nuove emozioni . La cessione del club passa dopo l’archiviazione del fallimento societario in base a conti e debiti che sono stati chiariti nei Tribunali e, dopo tale atto il patron si è messo da parte ed ha rappresentato l’avvocato Bettini come suo interlocutore, facendolo entrare nel Cda societario per trattarne la vendita.

Un gruppo statunitense sembra che si stia facendo sotto per rilevare la società e hanno chiesto di incontrare  Zamparini nella sua casa in Friuli, portando con sé i documenti tali da portare avanti le trattative con le consuete clausole riservate e, dare vita alla riservatezza della trattativa . I possibili acquirenti si occupano del settore immobiliare e finanziario e lavorano a stretto contatto con le banche americane. Da tutto questo si aspetta anche l’esito della squadra che deve giocarsi la promozione in serie A prossimamente, e da qui capire le reali intenzioni degli americane, capendo e scrutando se il tutto dipende dal fattore serie A o anche se rimane nell’attuale categoria.

Si rimane fiduciosi  della trattativa e dallo stesso esito della promozione, visto che sarebbe importante per la città e i tifosi che la squadra rosanero possa ritornare quanto prima nella massima categoria e sperare sempre di rimanerci tanto, sol perché tutti hanno diritto di sognare in grande e magari pensare da…..Americani !

Antonio David

Articoli consigliati