G7: proteste a Taormina, anche ‘No muos’

G7: proteste a Taormina, anche ‘No muos’

Prima manifestazione anti G7 a Taormina. I promotori, nella piazza San Pancrazio, hanno dato vita ad un’assemblea popolare organizzata dalla rete catanese contro il G7 di cui facevano parte varie sigle tra cui il Comitato No Muos. L’obiettivo è stato quello di contestare radicalmente l’appuntamento internazionale e proporre progetti alternativi e possibili. “Denunciamo – ha affermato Alfonso Di Stefano, rappresentante della rete antirazzista catanese – le migliaia di morti nel canali di Sicilia, 5 mila lo scorso anno e mille e 500 finora nel 2017. La protesta contro il G7 è, inoltre, espressione di una crescente occupazione militare che già da aprile le cittadine di Giardini Naxos e Taormina stanno vivendo”.

Articoli consigliati