“Microcredito di libertà”. Una speranza per le donne vittime di violenza

Domani 25 novembre, data in cui si ricordano tutte le donne vittime di violenza, la Camera di Commercio di Palermo lancia un segnale forte, di sostegno, per liberare le donne che, non avendo una indipendenza economica sono costrette a vivere con il proprio aguzzino. Parte dalla Sicilia il “Microcredito di libertà”, un finanziamento a tasso zero garantito da Mcc rivolto…

Continua

Elezioni libere in Libia. La proposta dei deputati all’UE

Il deputato dell’UE hanno chiesto all’Unione di agevolare elezioni libere e democratiche in Libia. I deputati vogliono che l’UE faciliti una transizione politica stabile per consentire alla Libia di raggiungere la sua unità attraverso una riforma costituzionale, oltre che a favorire i negoziati delle Nazioni Unite su un’adeguata tabella di marcia per lo svolgimento di elezioni eque e credibili. Secondo…

Continua

Approvato il bilancio europeo 2023. Priorità all’Ucraina energia e pandemia

Con 492 voti favorevoli, 66 contrari e 46 astensioni, il Presidente Metsola ha approvato il bilancio UE per il 2023, con un incremento di risorse economiche per Erasmus, infrastrutture, aiuti umanitari. Nell’accordo raggiunto con i Paesi UE lunedì 14 novembre, il Parlamento ha ottenuto 1,05 miliardi di euro addizionali rispetto al progetto di bilancio iniziale della Commissione per finanziare le…

Continua

Stretta sulle ong, si lavora a sanzioni e sequestri

Una stretta sulle ong, con la minaccia di multe e di sequestrare le imbarcazioni. I “nuovi provvedimenti” sull’immigrazione annunciati in conferenza stampa dalla premier Giorgia Meloni cominciano a prendere forma, anche se per il momento al Viminale non ci sono bozze o documenti già pronti sulla scrivania del ministro Matteo Piantedosi. L’idea sulla quale sembra ci si stia muovendo, al…

Continua

Lukoil: Uil Sicilia, vertenza vitale, faremo un presidio

“Per noi, la vertenza Lukoil e le prospettive del polo petrolchimico siracusano sono vitali. Da esse dipendono la sopravvivenza occupazionale e sociale non solo di una provincia, ma dell’intera regione. Lo abbiamo sempre affermato, abbiamo sempre agito di conseguenza. E continueremo a farlo con determinazione e senso di responsabilità, modulando ogni strumento di proposta e di protesta in funzione dell’interesse…

Continua

Schifani, in Sicilia nucleo controllo su flussi Pnrr

La Regione siciliana costituirà un nucleo di esperti per evitare con la vigilanza che la mafia possa intercettare i flussi del Pnrr. Lo ha annunciato il presidente della Regione, Renato Schifani, in margine alla cerimonia per l’intitolazione dell’aula bunker dell’Ucciardone a Giovanni Falcone e Paolo Borsellino. “Entrambi resteranno – ha aggiunto – nella memoria di tutti i siciliani onesti come…

Continua

PONTE SULLO STRETTO: FARE AMBIENTE E’ FAVOREVOLE: “CONIUGA SVILUPPO E SOSTENIBILITÀ”

“FareAmbiente è favorevole al Ponte sullo Stretto di Messina che è un’opera che sa coniugare lo sviluppo con la sostenibilità”. Lo afferma il presidente nazionale di FareAmbiente, Vincenzo Pepe, replicando all’appello lanciato da Legambiente a Meloni e Salvini. “Quest’opera – spiega Pepe – sicuramente permetterebbe non solo ai treni ad alta velocità di poter arrivare in Sicilia, collegando il Nord…

Continua

Migranti: trasferimenti aerei da Lampedusa per ricollocazione

Novanta sono già partiti, con un volo charter, per Catania e verranno poi trasferiti all’hotspot di Messina. Nel pomeriggio, ne partiranno invece 160 con destinazione Cagliari. I due grossi gruppi, che hanno di fatto alleggerito le presenze di ospiti all’hotspot di Lampedusa, verranno poi, dopo che verranno sentiti, ricollocati nei Paesi europei che hanno già dato disponibilità all’accoglienza. Nei giorni…

Continua

Il 10 novembre la seduta inaugurale dell’Ars

Si terrà giovedì 10 novembre, alle ore 11, la prima seduta della nuova legislatura (la XVIII) dell’Assemblea regionale siciliana. Lo ha deciso il presidente della Regione Renato Schifani, che ha appena firmato il decreto di convocazione dell’Aula, con il relativo ordine del giorno: costituzione dell’Ufficio provvisorio del Consiglio di presidenza, giuramento dei settanta deputati ed elezione del presidente dell’Assemblea. Dopo…

Continua