Presentata la rivoluzione digitale di Caronte&Tourist

Presentata la rivoluzione digitale di Caronte&Tourist

Dalla carta carbone utilizzata cinquant’anni fa per emettere il primo biglietto ad un’unica App (e sito internet) per tutte le società del Gruppo Caronte&Tourist grazie al quale si può prenotare il viaggio da tutto il mondo attraverso un unico sistema di booking, ricco di informazioni utili. Caronte&Tourist ha lanciato nel corso di una conferenza stampa al Marina di Nettuno un app su misura per Siremar e un House Organ (“In Onda”), destinato ai dipendenti della società e curato da UniVersoMe, la testata degli studenti dell’Ateneo.

Il nuovo volto digitale del Gruppo Caronte&Tourist è frutto della collaborazione tra l’Area comunicazione del Gruppo Caronte&Tourist e i creativi di “Immedia”, società di comunicazione con sede a Palermo e Milano che hanno realizzato il progetto.

Punta di diamante il sistema di prenotazione che combina viaggi di media percorrenza Sicilia – Campania, corse per le isole minori e attraversamento dello Stretto

Alla conferenza stampa sono intervenuti Antonino Repaci, presidente del Gruppo C&T; Tiziano Minuti, responsabile del Personale e della Comunicazione di C&T; Antonio Giammanco e Sara Milia di ImMedia; Marco Centorrrino, in rappresentanza dell’Università di Messina.

«L’idea – ha spiegato Minuti – era quella di creare un’identità digitale capace di dare unitarietà alle nostre strategie. Il prodotto finale spero dimostri tutta l’attenzione che abbiamo riservato ai nostri clienti».

«E’ giusto stare al tempo coi tempi e fornire un servizio comodo e facile da utilizzare ma voglio sottolineare che il successo di una società passa principalmente dal fattore umano che rimane un punto fondamentale del Gruppo C&T composta da oltre mille lavoratori che con passione svolgono quotidianamente il proprio lavoro – ha sottolineato il presidente Repaci»

 

Articoli consigliati