Virtus Milazzo, presentata la nuova squadra del mister Nico Caragliano

Virtus Milazzo, presentata la nuova squadra del mister Nico Caragliano

Si è svolta nei giorni scorsi la presentazione ufficiale della Virtus Milazzo, società che sarà impegnata nel campionato di prima categoria. In un Atrio del Carmine gremito, rosa, staff tecnico e dirigenziale hanno sfilato dinanzi a tifosi ed appassionati di calcio, per illustrare programmi e ambizioni di una stagione che il club vuole vivere da protagonista, come dichiarato dallo stesso presidente Frankie Alacqua: «Voglio ringraziare tutte le componenti per lo straordinario lavoro condotto fino ad oggi. Dal tecnico Nico Caragliano che ha sposato il nostro progetto con grande entusiasmo, al neo direttore sportivo Cristian Salmeri e al dirigente generale Stefano Assormante per aver portato alla Virtus elementi di grandissimo livello, consegnando al mister una rosa altamente competitiva. Siamo consapevoli di avere le carte in regola per fare bene e ci aspettiamo di vivere una stagione al vertice, magari divertendo anche il pubblico che avrà il piacere di seguirci».

Ampiamente rinnovata la rosa della squadra, con l’innesto di elementi di qualità provenienti da categorie superiori che insieme ai giocatori della vecchia guardia compongono un organico di tutto rispetto. Questi gli uomini a disposizione di mister Nico Caragliano. PORTIERI: Simone Taranto, Fortunato Alibrando, Antonio Russo, Davide Caruso. DIFENSORI: Alessandro D’Amico, Vincenzo Spoto, Natale Doddo, Simone Sterrantino, Francesco Caragliano, Salvatore Salmeri, Simone Currò, Andrea Salmeri, Antonio Andaloro, Francesco Corso. CENTROCAMPISTI: Vincenzo Giardina, Mirko Di Salvo, Roberto De Gaetano, Davide Benenati, Angelo Salmeri, Gaetano Salmeri, Giuseppe Santamaria, Umberto Valeriani, Fortunato Trimboli, Antonio Micale, Ivan Cosimini, Giuseppe Calderone, Francesco Livoti, Stefano Maio, Luca Abbriano. ATTACCANTI: Antonino Torre, Antonino E. Mazzeo, Davide Di Salvo, Angelo Giardina, Massimo Cusumano, Andrea Irato, Josè Gabriel Tritone.

La guida tecnica è stata affidata a mister Nico Caragliano, un allenatore giovane ma che ha già fatto parlare di sè. Ha cominciato la carriera in panchina due anni fa con il San Biagio, ottenendo già nella prima stagione il salto dalla prima categoria alla promozione. Lo scorso anno, invece, con una formazione composta prevalentemente da giovani ha ottenuto una salvezza insperata per gli addetti ai lavori, classificandosi all’ottavo posto. Lo stesso mister Caragliano non ha nascosto il proprio entusiasmo per una nuova sfida che lo vedrà protagonista nella sua Milazzo: «Sono grato alla società Virtus per avermi coinvolto in un progetto ambizioso nel quale credo molto. Allenare una squadra della mia città è stata un’opportunità che ho colto con grandissimo entusiasmo. Adesso non è tempo di proclami: occorre lavorare duro sul campo e inseguire, partita dopo partita, con umiltá ed impegno, il sogno promozione».

Antonio Petrungaro

Articoli consigliati