Prestigiosa azienda maltese seleziona diplomati del “Majorana” di Milazzo

Prestigiosa azienda maltese seleziona diplomati del “Majorana” di Milazzo

L’ITT Ettore Majorana ancora una volta conferma di credere nella valenza fortemente formativa di un apprendimento nuovo, centrato sul learning by doing, “imparare facendo”, dove coesistono il sapere e il saper fare, creando un filo diretto tra il mondo della scuola e quello del lavoro. La scuola di via tre monti non è nuova a iniziative di trait union tra scuola e mondo del lavoro, ed è così che sabato 25 gennaio, alle ore 10, ospiterà nei propri locali i dirigenti di Sterling Chemical Malta Ltd. per un evento dedicato ai soli alunni delle quinte classi, o già diplomati presso l’istituto, ed organizzato grazie alla lungimiranza del preside Stello Vadalà e al referente dell’attività professore Santino Di Pietro, docente di chimica. La prestigiosa azienda chimico-farmaceutica internazionale con sedi a Perugia, Malta, New York e Shanghai, specializzata nella produzione di principi attivi per l’utilizzo nell’industria farmaceutica, sarà rappresentata dall’Human Resource, dottoressa Evita Bonino, e dal COO, dottor Alessandro Bianchi, che illustreranno la loro azienda ed effettueranno i colloqui di reclutamento. Diversi già  gli ex-alunni diplomati del Majorana assunti dalla Sterling Chemical Malta Ltd., che, quindi, ritorna ad effettuare ulteriori assunzioni, a testimonianza  e conferma della preparazione e competenze acquisite dai ragazzi del tecnologico mamertino, nonchè della validità della mission dell’istituto, aprire le porte delle aziende, a sistemi territoriali vicini e lontani e costruire professionalità già pronte all’immediato inserimento lavorativo. “Si tratta di un momento di grande soddisfazione -afferma il preside Vadalà-. In questi anni, superando la dicotomia fra insegnamento teorico e pratico, che in passato aveva limitato l’efficacia dei modelli di istruzione, la scuola, che dirigo con orgoglio, ed il sostegno di un team di lavoro, competente, fidato ed affidabile, ha stabilito un rapporto corretto nell’approccio al mondo del lavoro ed ha consentito ad un numero elevato di studenti e ex studenti di inserirsi in ambiti professionali già da subito, dopo il conseguimento del diploma”.

Articoli consigliati