E-DISTRIBUZIONE ATTIVA INNOVATIVO CENTRO SATELLITE A MILAZZO

E-DISTRIBUZIONE ATTIVA INNOVATIVO CENTRO SATELLITE A MILAZZO

Proseguono le attività pianificate da E-Distribuzione, la società del Gruppo Enel che gestisce in Italia la rete di distribuzione elettrica a media e bassa tensione, per innovare e potenziare la rete e gli impianti elettrici presenti in Sicilia.

Nell’ambito di tali programmi, è stato attivato a Milazzo, alla presenza del Sindaco Giovanni Formica, un nuovo Centro Satellite altamente tecnologico, denominato “Milazzo2”, tra i primi in Italia a impiegare la tecnologia EasySat.

Il Centro Satellite è un importante snodo per la distribuzione dell’energia elettrica: un impianto Media Tensione che, attraverso linee dedicate a elevata affidabilità, riceve l’energia elettrica da una Cabina Primaria cui è collegato e la distribuisce nel territorio in maniera ottimale.

In particolare, il nuovo Centro Satellite di Milazzo è direttamente collegato alla Cabina Primaria di Corriolo, e alimenta, attraverso 45 km di linee elettriche in cavo interrato, circa 6.000 clienti in bassa tensione e 2 clienti in media tensione presenti nel territorio di Milazzo.

Tantissimi i benefici della tecnologia EasySat, con la quale è stato realizzato. Tra questi l’utilizzo di apparecchiature Plug&Play, ovvero componentistica elettronica già cablata che consente facili e veloci attività di montaggio e manutenzione, e la blindatura, con isolamento in esafluoruro di zolfo (SF6), che assicura al Centro Satellite una maggiore immunità rispetto ai fattori ambientali esterni (umidità, salinità, inquinamento ambientale, etc.).

Le dimensioni estremamente ridotte delle apparecchiature, rispetto alle tecnologie tradizionali, consentono, inoltre, l’inserimento, all’interno dello stesso Centro Satellite, di un trasformatore MT/BT per alimentare anche la circostante rete in bassa tensione.

Infine, le tecnologie di ultima generazione installate, l’utilizzo della rete dati in fibra ottica e di nuove logiche di comunicazione permettono di intervenire da remoto in caso di disservizio, riducendo notevolmente i tempi di ripristino e garantendo a cittadini e imprese del territorio un sensibile miglioramento della qualità del servizio elettrico.

La realizzazione del nuovo Centro Satellite ha comportato circa 18 mesi di lavori e un investimento, per E-Distribuzione, di circa 250.000 euro.

“L’innovazione tecnologica è fondamentale per realizzare impianti sempre più all’avanguardia e sostenibili – ha commentato Felice Sallustio, Responsabile E-Distribuzione – Zona Messina. Tali interventi consentono di avere una maggiore disponibilità di energia, di migliorare il grado di resilienza degli impianti alle ondate di calore e di poter, quindi, migliorare la qualità e l’affidabilità del servizio elettrico per le forniture presenti in tale territorio”.

“L’attivazione di un importante snodo per la distribuzione dell’energia elettrica conferma l’attenzione di E-Distribuzione nei confronti del nostro territorio – afferma il sindaco Giovanni Formica -. L’ammodernamento delle linee è fondamentale, così come l’impiego di tecniche innovative che possano isolare immediatamente guasti e limitare il protrarsi dell’interruzione di energia elettrica. Sono certo che il Centro Satellite avrà un notevole impatto sulla quotidianità di cittadini e imprese garantendo una migliore qualità del servizio elettrico”

 

Articoli consigliati