Messina/Il Sindaco Metropolitano incontra Associazioni ed organizzazioni sindacali sui problemi dei Servizi agli alunni diversamente abili

Messina/Il Sindaco Metropolitano incontra Associazioni ed organizzazioni sindacali sui problemi dei Servizi agli alunni diversamente abili

Intensa giornata di lavoro del Sindaco Metropolitano Cateno De Luca, che ha incontrato, nel Salone
degli Specchi di Palazzo dei Leoni, le organizzazioni sindacali e le associazioni, per affrontare e
portare a soluzione, nel più breve tempo possibile, la delicata problematica dell’assistenza Igienico-
Personale agli alunni diversamente abili che frequentano le Scuole Superiori di pertinenza della
Città Metropolitana.
Durante l’incontro il Sindaco ha informato le OO. SS. ed i rappresentanti delle famiglie che a
fronte delle competenze assunte, a seguito del parere del CGA n.251/2020 richiesto
dall’Assessorato Regionale della famiglia , in merito alla ripartizione delle competenze fra la
regione siciliana e le istituzioni scolastiche statali , di aver già avviato un monitoraggio della
situazione assistenziale presso tutti gli Istituti superioni del territorio metropolitano, nell’intento di
accertare la situazione di fatto presso le singole Istituzioni Scolastiche, acquisendo dai Dirigenti
scolastici le informazioni necessarie per verificare la effettiva capacità di fornire i servizi di
assistenza igienico personale agli studenti disabili, in modo da poter procedere, ove necessario, ad
integrare il personale delle scuole con personale O.S.A. della Città Metropolitana
Gli Uffici della Città Metropolitana si sono già attivati per assicurare già all’inizio dell’anno
scolastico, l’erogazione, oltre che dell’assistenza Igienico-Personale, ancge dei servizi di Trasporto
e di assistenza alla Comunicazione, facendosi carico con fondi propri dell’Ente, di eventuali ritardi
dei trasferimenti della Regione.
In conclusione dell’incontro le Organizzazioni sindacali e le associazioni hanno espresso apprezzamento per
la tempestività delle azioni intraprese dalla Città Metropolitana e dal Sindaco De Luca, sottolineando che
continueranno la loro azione di controllo delle azioni dell’Amministrazione

Articoli consigliati