Taormina, fatture false in edilizia per 9 milioni, 3 arresti

Taormina, fatture false in edilizia per 9 milioni, 3 arresti
I finanzieri della Compagnia di Taormina hanno dato esecuzione a tre ordinanze di custodia cautelare nel messinese, nell’ambito dell’operazione “Case fantasma”, che ha permesso di portare alla luce un consistente giro di fatture per operazioni inesistenti nel settore della rivendita di materiali edili, per nove milioni di euro. E’ stato effettuato il sequestro di un patrimonio di oltre due milioni... Continua